TROPPO CONTROLLO? IMPARIAMO A LASCIARCI ANDARE

 

Rigore, perfezionismo e senso del dovere sono caratteristiche caratteriali molto comuni. C’è chi è abituato a programmare nei minimi dettagli qualunque attività della giornata, chi sente il bisogno di tenere tutto e tutti sotto controllo, chi detesta gli imprevisti e la disorganizzazione, o chi è semplicemente un po’ troppo rigido, pignolo e scrupoloso. Incapaci di “leggerezza” e spontaneità, queste persone così razionali mancano di flessibilità, sia nella vita privata, sia nel lavoro; tendono inoltre a pianificare troppo rigidamente i propri impegni e quelli altrui, imponendo spesso le proprie decisioni. Tutto questo ipercontrollo può comportare un accumulo di stress, problemi relazionali, nervosismo, tensione fisica e mentale e difficoltà a rilassarsi.

 

Chi si sente costantemente “sotto pressione” può avere grande beneficio dagli Australian Bush Flowers, che aiutano a sciogliere tensioni e rigidità e a diminuire l’eccessivo perfezionismo.

 

FLANNEL FLOWER è un rimedio utile per “ammorbidire” le persone troppo rigide, chiuse, controllate nel rapporto con gli altri e incapaci di esprimere le proprie emozioni a causa di un’esagerata padronanza di sé. Questo fiore dall’azione dolce e rilassante può essere associato a HIBBERTIA se il rigore, la severità con se stessi e la disciplina ferrea impediscono di godersi la vita e di concedersi le indispensabili pause di riposo e divertimento. L’essenza è indicata per i soggetti troppo razionali e intellettuali, che vanno facilmente incontro a disagi psicosomatici tensioni muscolari e articolari.

 

Le persone esigenti, ipercritiche e poco tolleranti, sempre pronte a notare gli errori degli altri, a vigilare sul loro comportamento e a esprimere giudizi severi e pungenti, avranno grande giovamento da YELLOW COWSLIP ORCHID, un fiore dall’effetto addolcente in grado di ridurre i conflitti, facilitare la comprensione reciproca e migliorare le capacità di empatia e condivisione. GYMEA LILY sarà invece utilissimo a chi prova un innato bisogno di stare al centro dell’attenzione, anche a costo di controllare persone e situazioni, esercitando il proprio potere in modo arrogante, egocentrico e autoritario. Il rimedio sviluppa umiltà, sensibilità e rispetto per gli altri.

 

Per diminuire le tensioni e le rigidità del corpo e della mente, ricorriamo in qualunque momento della giornata all’essenza combinata STRESS STOP, dall’effetto rapido e intenso. Questo mix svolge un’azione profondamente rilassante, induce calma e permette di affrontare e gestire con equilibrio gli impegni quotidiani, portando una piacevole distensione sia sullo stato emotivo, sia sulle rigidità e le contratture muscolari. Il dosaggio classico è di 7 gocce mattina e sera, ma quando ci si sente particolarmente “sotto pressione” si può assumere il rimedio al bisogno, anche più spesso.

 

Non dimentichiamo, infine, l’effetto rasserenante e antistress del ciondolo SERENITY, da portare al collo per prolungare il senso di benessere e la capacità di “lasciare andare” durezza, inquietudine e bisogno di controllo.