Universe Pets Blog

Gli animali, come tutti gli essere viventi, hanno vibrazioni energetiche proprie e l’equilibrio di tale energia è fondamentale per il loro benessere.

In questo blog, potrete trovare consigli su come gestire gli stati emozionali dei vostri amici animali.
Dimensione carattere: +

SOLE E CALDO....COMBATTIAMO I NEMICI DELL'ESTATE!

Queste giornate di piena estate, calde e assolate, ci invitano ad aumentare le passeggiate fuori casa alla ricerca di refrigerio o, semplicemente, per godere della bella stagione. Quando i nostri amici animali ci accompagnano, occorre prestare particolare attenzione alle temperature elevate che possono essere particolarmente pericolose soprattutto nelle razze brachicefale ( con il muso corto e schiacciato, come boxer, carlini, pechinesi etc) che a causa della particolare conformazione del muso non riescono facilmente ad abbassare la temperatura corporea attraverso la respirazione.
I cani, infatti, non avendo ghiandole sudoripare distribuite sulla superficie corporea non sudano se non dai polpastrelli e soprattutto per cause emozionali.
Alcuni accorgimenti sono necessari per evitare scottature o colpi di calore come ricordare che non bisogna portare in passeggiata i cani nelle ore più calde della giornata, non far giocare in maniera eccessiva i soggetti più a rischio, è assolutamente vietato lasciare gli animali in macchina anche con i finestrini aperti, la temperatura di in un auto parcheggiata al sole raggiunge velocemente i 70 gradi..
Per aiutare l'animale a meglio sopportare le alte temperature si può utilizzare Solaris, essenza combinata della linea Australian Bush Flower Essences. Questo mix di fiori può essere aggiunto all'acqua che l'animale beve durante il giorno, 7 gocce nella ciotola, sostituendo l'acqua almeno un paio di volte al dì oppure aggiungendo le gocce direttamente al cibo.
Va ricordato che anche gli animali possono sviluppare eritemi cutanei dovuti all'eccessiva esposizione ai raggi del sole, soprattutto nelle zone meno protette dal manto pilifero ( naso, orecchie, addome) e particolarmente nei soggetti a manto chiaro. Anche in questi casi l'utilizzo di Solaris, magari associato ad un prodotto contenente filtri solari, puó aiutare a scongiurare il pericolo.

CAGNOLINI ANCHE AL SUPERMERCATO
I cani capiscono il nostro linguaggio

Commenti

 
Ancora nessun commento
Già registrato? Login qui
Ospite
Lunedì, 20 Novembre 2017